ERBE DEPURATIVE IN CUCINA: INFO & CURIOSITÀ CURCUMA

Curcuma longa è una pianta perenne, della famiglia delle Zingiberacee (la stessa dello zenzero), alta circa un metro, con foglie oblunghe e fiori bianchi o gialli. Cresce in zone tropicali, con temperature comprese tra i 20 e i 35°C. E’ originaria dell’Asia meridionale. Il colore giallo intenso della spezia è dovuto alla presenza di curcumina, un potente antiossidante presente nel rizoma. Curiosità In India, la pianta è conosciuta e utilizzata da circa 5.000 anni come medicina, spezia per insaporire i cibi e come colorante. Il suo nome in lingua persiana antica, kour koum, significa zafferano, tanto che la curcuma per secoli è stata detta “zafferano delle Indie”. E’ nota anche per essere uno degli ingredienti base del curry, mix di aromi e spezie molto usato nella cucina indiana.

Proprieta: Antinfiammatoria, antiossidante, coleretica, colagoga, carminativa, epatoprotettiva, ipolipemizzante, immunostimolante, antibatterica, antitumorale.